I SALDI DI LUGLIO CONTINUANO: Sconti fino al -60% 🌞

Come dormire in gravidanza: le posizioni migliori e gli accessori indispensabili

Come dormire in gravidanza: le posizioni migliori e gli accessori indispensabili

Giorgia Sbardellati

La gravidanza è un viaggio unico che porta con sé cambiamenti e sfide, una delle quali è trovare la posizione di sonno più confortevole. Man mano che il pancione cresce, le posizioni abituali potrebbero non essere più adatte o sicure. Ecco alcuni consigli e tecniche per garantirti notti serene e riposanti.

Le migliori posizione per dormire in gravidanza: in che trimestre sei?

La posizione più consigliata è sul fianco sinistro, con le ginocchia piegate e un cuscino tra le gambe. Questo aiuta a ridurre il carico sulla schiena e a mantenere l’equilibrio del peso.

Dormire bene durante la gravidanza è essenziale per il benessere della mamma e del bambino in crescita. Ecco come adattare le tue abitudini di sonno a seconda del mese di gestazione:

  • Primo Trimestre (1-3 mesi): durante i primi tre mesi, potresti sentirti più stanca del solito. È importante ascoltare il tuo corpo e riposare quando ne senti il bisogno. Non ci sono ancora restrizioni significative sulla posizione del sonno, ma se le nausee sono un problema, dormire con la testa leggermente elevata può aiutare;
  • Secondo Trimestre (4-6 mesi): il secondo trimestre è spesso il momento più confortevole per dormire, poiché la nausea di solito si attenua e il pancione non è ancora troppo ingombrante. Continua a dormire nella posizione che ti risulta più comoda, ma inizia a evitare di dormire sulla schiena per lunghi periodi;
  • Terzo Trimestre (7-9 mesi): nel terzo trimestre, la pancia diventa più grande e può iniziare a influenzare il sonno. La posizione raccomandata è sul fianco sinistro, con un cuscino tra le gambe per supportare il pancione e favorire la circolazione al feto. Evita di dormire sulla schiena, poiché può causare problemi di circolazione e pressione sulle vene principali.

Sdraiarsi sul divano

Anche sdraiarsi sul divano richiede attenzione. Utilizza cuscini per supportare la schiena e il pancione, e se possibile, solleva leggermente le gambe per favorire la circolazione.

Come non bisogna dormire in gravidanza: le posizioni da evitare

Durante la gravidanza, ci sono alcune posizioni di sonno che dovrebbero essere evitate per garantire sia la tua sicurezza che quella del bambino:

  • dormire sulla schiena: dopo il primo trimestre, questa posizione può causare problemi di circolazione e pressione sulle vene principali, in particolare la vena cava inferiore, e può portare a mal di schiena, difficoltà respiratorie, emorroidi, bassa pressione sanguigna e diminuzione della circolazione al cuore e al tuo bambino;
  • dormire a pancia in giù: man mano che il pancione cresce, questa posizione diventa impraticabile e potrebbe esercitare una pressione scomoda sul tuo utero in crescita;
  • dormire sul lato destro: sebbene non sia pericoloso come dormire sulla schiena, dormire sul lato destro può comprimere la vena cava inferiore. È preferibile dormire sul lato sinistro, poiché migliora la circolazione al bambino e aiuta a prevenire il gonfiore e le vene varicose nelle gambe.

È importante trovare una posizione confortevole che funzioni per te, che spesso può essere raggiunta con l’uso di cuscini di supporto per alleviare la pressione e mantenere l’allineamento del corpo. Ricorda sempre di consultare il tuo medico per consigli personalizzati sulla tua situazione specifica.

Accessori indispensabili

Un buon cuscino può fare la differenza. Ecco una panoramica più dettagliata dei cuscini e guanciali che possono aiutarti:

Cuscino per Supporto Gambale in Memory Foam - Body’s

Il sonno durante la gravidanza può essere disturbato da crampi e gonfiore alle gambe. Il Cuscino per Supporto Gambale in Memory Foam - Body’s è progettato per alleviare questi disagi. Realizzato con memory foam di alta qualità, si adatta alla forma delle tue gambe, fornendo un supporto delicato ma efficace. Posizionandolo sotto le ginocchia o tra le caviglie, aiuta a mantenere una postura corretta e a ridurre la pressione sui vasi sanguigni, favorendo una migliore circolazione sanguigna durante la notte.

 

Cuscino Ergonomico per Dormita Laterale - Side Sleeper

Dormire sul fianco è spesso la posizione più comoda per le future mamme, ma può causare tensione su spalle e fianchi. Il Cuscino Ergonomico per Dormita Laterale - Side Sleeper è la soluzione ideale. Con il suo design unico, questo cuscino fornisce un appoggio ottimale per il tuo corpo, riducendo la pressione sui punti di contatto e garantendo un allineamento corretto della colonna vertebrale. Il tessuto traspirante e l’imbottitura morbida assicurano comfort e freschezza per tutta la notte.

Cuscino per Supporto Cervicale in Puro Cotone - My Neck

La tensione nel collo e nelle spalle può essere un problema comune in gravidanza, soprattutto se si passa molto tempo sdraiati. Il Cuscino per Supporto Cervicale in Puro Cotone - My Neck è stato creato per offrire un sostegno mirato in queste aree. Il cotone puro è delicato sulla pelle, mentre il design ergonomico del cuscino sostiene il collo e la testa in modo naturale, prevenendo i dolori e contribuendo a una postura rilassata.

Come dormire in gravidanza con la sciatica

La sciatica in gravidanza può essere un disturbo molto fastidioso e può influenzare notevolmente la qualità del sonno. Ecco alcuni consigli su come dormire meglio se soffri di sciatica durante la gravidanza:

  • scegli il materasso giusto: un materasso rigido può offrire un migliore supporto alla schiena;
  • usa cuscini di supporto: posizionare un cuscino tra le gambe mentre dormi sul fianco può aiutare ad allineare i fianchi e ridurre la tensione sulla sciatica;
  • evita di dormire sulla schiena: questa posizione può peggiorare la pressione sul nervo sciatico;
  • cambia posizione frequentemente: se possibile, cambia lato durante la notte per evitare di esercitare pressione costante su un lato del corpo;
  • esercizi di stretching: prima di andare a letto, esegui esercizi di stretching per alleviare la tensione muscolare;
  • evita di sollevare pesi: questo può aggravare il dolore sciatico;
  • riposo adeguato: se il dolore è acuto, riposati e cerca di evitare attività che peggiorano il dolore.

 

Consigli aggiuntivi per il riposo in gravidanza

  • ascolta il tuo corpo: ogni fase della gravidanza potrebbe richiedere piccoli aggiustamenti per garantire il massimo comfort;
  • materasso e cuscini: valuta la possibilità di aggiungere un topper in memory foam al tuo materasso per un supporto extra e considera l’uso di cuscini progettati per la gravidanza che si adattano al tuo corpo in cambiamento;
  • consultazioni mediche: non esitare a consultare il tuo medico per consigli personalizzati sulla tua situazione specifica;
  • routine serale: crea una routine serale rilassante che può includere lettura, meditazione o un bagno caldo;
  • alimentazione serale: evita cibi pesanti o stimolanti prima di andare a letto per prevenire disturbi del sonno;
  • esercizio fisico: l’attività fisica regolare, approvata dal tuo medico, può migliorare la qualità del sonno.

Con le giuste precauzioni e gli accessori adatti, potrai goderti il riposo che meriti durante questa fase speciale della vita. Dormire bene è fondamentale per la tua salute e quella del tuo bambino. 

Ricorda che ogni donna e ogni gravidanza è unica. Quello che funziona per una persona potrebbe non essere adatto per un’altra. Ascolta il tuo corpo e adatta questi consigli alle tue esigenze specifiche. E non dimenticare, il tuo medico è sempre la migliore fonte di consigli personalizzati.

Buon riposo e dolci sogni nel tuo viaggio verso la maternità.