25 settembre 2019

Arredare una taverna

 

Perché per abbellire la casa è importante sapere anche come arredare una taverna, se presente nella propria abitazione?

Al pari di un giardino o di un terrazzo, la taverna è uno spazio multifunzionale, dove concedersi qualche ora di relax da soli o con gli amici. 

Per chi lavora da casa, inoltre, la taverna può rivelarsi anche un ottimo studio, fresco e tranquillo. 

Ecco allora 4 consigli utili per arredare una taverna in modo funzionale ma senza rinunciare allo stile.

 

Arredare una taverna che funge da soggiorno

Chi ha la fortuna di abitare in una casa con una taverna, potrà destinare questo ambiente per numerose attività: invitare a cena gli amici, trascorrere una serata comodamente seduti davanti alla TV o, perché no, fare due tiri a biliardo. 

 

In questi casi la taverna è utilizzata alla stregua di un living, perciò l’arredamento deve essere coerente con quello della zona giorno. 

 

Trovandosi nel seminterrato, la taverna è uno spazio abbastanza buio, perciò dovrebbe essere arredata con colori chiari, tanto per le pareti quanto per il mobilio. 

Una scelta raffinata consiste, per esempio, nell’optare per il total white: con mobili moderni e qualche dettaglio di stile, riuscirete a creare un ambiente elegante e accogliente al tempo stesso.

 

La taverna-notte

La taverna è uno spazio molto fresco, quindi può essere perfetto anche come zona notte. 

Se i soffitti sono bassi o se avete la possibilità di sfruttare il vano del sottoscala, potreste creare una nicchia dove posizionare letto e comodini. 

Se l’ambiente è molto grande e riuscite a ottimizzare al meglio gli spazi, riuscirete a ricavare anche un mini-appartamento, magari dividendo la zona giorno dalla zona notte con un separé, una libreria o delle pareti mobili.

 

I tessuti perfetti per la taverna

La taverna può essere molto spaziosa, ma non bisogna dimenticare che la luminosità, spesso, è scarsa e che, di conseguenza, bisogna prestare molta attenzione non solo nella scelta dei colori, ma anche dei tessuti e dell’illuminazione. 

 

Sconsigliati, per esempio, stoffe e tappeti pesanti, che rimpicciolirebbero l’ambiente, mentre via libera a tessuti leggeri, come cotone e seta. 

 

Un consiglio per dare l’impressione di maggiore spazio? Appendere degli specchi alle pareti, utili e decorativi.

 

L’illuminazione giusta per uno spazio di relax

Se sei alla ricerca di idee per la taverna perché vorresti trasformala in un ambiente tutto da vivere, dovresti anche sapere che, come detto prima, è importante scegliere l’illuminazione più adatta.

Considerando che si tratta, nella maggior parte dei casi, di un ambiente dedicato allo svago, il nostro consiglio è di posizionare una luce centrale più potente, aggiungendo faretti e appliques sulle pareti, in modo da illuminare ogni angolo della stanza, accorgimento utile soprattutto se allestite uno spazio multifunzionale, dove più persone possono svolgere diverse attività. 

 

Hai trovato interessante quest'articolo su come arredare la taverna? Se hai altri consigli da condividere scrivili nei commenti!


Lascia un commento

I Commenti verranno approvati prima di essere pubblicati

ISCRIVITI