Home
/
CONSIGLI D'ARREDO E IDEE PER LA CASA
Precedente
/
Prossimo

Colori camera da letto: quali sono quelli più indicati?

colori camera da letto

La camera da letto è senza ombra di dubbio l'ambiente della casa che più di ogni altro deve trasmettere sensazioni di relax, pace e tranquillità. É il luogo in cui ricarichiamo le pile e ci rigeneriamo dopo una giornata più o meno stressante. 

Il grado di comfort dell'ambiente notte dipende ovviamente da una molteplicità di fattori: comodità e funzionalità degli arredi, luminosità e spaziosità della stanza da letto, solo per citarne alcuni.
Un ruolo davvero prezioso è però giocato dai colori della camera da letto che veicolano precise e determinate emozioni e stati d'animo che si riflettono poi sulla qualità del nostro sonno. 

Vediamo allora di capire quali sono i colori migliori da utilizzare in camera da letto, dalle pareti ai complementi d'arredo senza trascurare, ovviamente, la biancheria da letto

 

COLORI CAMERA DA LETTO: COSA SUGGERISCE LA CROMOTERAPIA

Avete presente il famosissimo film d'animazione Inside Out? Ogni personaggio veniva rappresentato attraverso uno specifico colore al quale corrispondeva un'altrettanto ben definita emozione. Rabbia era rossa, Malinconia era blu, Gioia era gialla...Questo è solo uno dei tantissimi esempi che sottolineano l'indissolubile rapporto che da sempre lega colori ed emozioni nel nostro comune sentire. Rapporto che è al centro delle riflessioni della cromoterapia così come della psicologia del colore

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato come determinati colori siano in grado di determinare un aumento della pressione sanguigna e del battito cardiaco così come altri abbiano invece al contrario un effetto calmante

SCEGLI I COLORI DELLA TUA BIANCHERIA DA LETTO E CREA UN AMBIENTE EQUILIBRATO E RILASSANTE

 

Scopri tutte le lenzuola Scopri tutti i copripiumini
copripiumino matrimoniale
copriletto reversibile
Lenzuola CILIEGIO percalle di cotone fantasia floreale Parure copripiumino EXCLUSIVE lino in tinta unita 
Copriletto ZEFF puro lino reversibile tinta unita

 

Dalle considerazioni della cromoterapia e della psicologia dei colori, attingono interior designer e pubblicitari, stylist e make-up artist, perfettamente consapevoli della loro capacità di suscitare in maniera inconscia e immediata determinate emozioni.

Partendo dal presupposto che ognuno di noi ha i suoi colori preferiti, vediamo brevemente qual è il significato che la cromoterapia attribuisce ai colori principali.

Rosso. Forte e intenso, il rosso è il colore del fuoco ed è da sempre associato all'amore ed alla passione. La cromoterapia rintraccia nel rosso energia e vigore.

Giallo. Richiama la parte razionale ed intellettuale del cervello e stimola la concentrazione ed il pensiero.

Blu. Il colore del mare e del cielo, è al blu che spetta il ruolo di agente calmante, in grado di ridurre, al contrario del rosso, battiti cardiaci e pressione sanguigna.

Arancione. Ottimistico ed energizzante, l'arancione stimola creatività e fantasia e funziona da "anti-stress". 

Verde. Simbolo della natura per eccellenza, rappresenta l'armonia, l'equilibrio, il rinnovamento, la rinascita e la speranza. 

Viola: Associato alla spiritualità ed al rapporto col divino, il viola è considerato anche il colore della filosofia. Stimola il pensiero intellettuale e la concentrazione.

COLORI RILASSANTI PER CAMERE DA LETTO

Di che colore posso fare la camera da letto? Quali sono i colori rilassanti per una camera da letto? I colori delle pareti della camera danno un immediato indirizzo cromatico all'ambiente, giocando un ruolo anche nel definire il particolare stile d'arredo. Pareti e muri sono senz'altro la cosa che per prima salta all'occhio e che caratterizza stile emotivo e indirizzo stilistico dell'ambiente.

Esistono innumerevoli tinte per camere da letto, infinite sfumature e nuance disponibili con possibilità di scelta cromatica davvero illimitate. Ma quali sono i colori riposanti per la camera da letto

Per un effetto rilassante sono consigliate le tinte fredde come bianco, blu e azzurro, tonalità pastello e colori neutri. Tra quest'ultimi gli intramontabili tortora, grigio e beige che sono anche una perfetta base neutra di partenza alla quale coordinare poi il resto dell'arredo.

Un esempio su tutti? Il grigio. Perfetto da accostare a complementi e tessuti in rosso, viola, giallo, verde per la biancheria da letto come lenzuola, copripiumini, plaid, trapuntini e via di seguito.

REGALA UN TOCCO DI COLORE CON LA PROPOSTA DI COPERTE, PLAID, TRAPUNTE E CUSCINI D'ARREDO LISOLASTORE

Scopri tutti i plaid Scopri tutte le trapunte
plaid in pile trapunta matrimoniale cuscini arredo letto
Plaid RETRÒ
pile traforato in tinta unita
Trapunta COLUMBIA
puro lino tinto in capo
Cuscino d'arredo NOTE BLU
tessuto con logo Swarovski

 

Tra i colori adatti alla camera da letto in chiave rilassante è molto apprezzato anche il colore verde che, come abbiamo visto, trasmette equilibrio e rinnovamento e ha, come il colore blu, un effetto calmante. Sono molte le sfumature di verde che possono diventare protagoniste dello spazio notte, con particolare predilezione per le sfumature pastello come il verde menta e il sobrio verde salvia da preferire a tonalità più accese. 

L'arancione, sempre in tinte tenui, è consigliato utilizzarlo più che per le pareti per i complementi d'arredo, imbottiti e biancheria da letto. Per il giallo, sia giallo scuro che giallo chiaro, vale lo stesso discorso dell'arancione: tinte pastello in sfumature tenui, non accecanti e da utilizzare per biancheria letto e particolari d'arredo. 

Anche il viola, protagonista del colore dell'anno 2022, è maggiormente indicato per piccole porzioni di parete e come colore per particolari e biancheria. 

COLORE CAMERA DA LETTO: A COSA PRESTARE ATTENZIONE

Nella scelta del colore della camera da letto occorre tenere in considerazione due cose importanti: equilibrio e stile d'arredo

Mantenere l'equilibrio è la regola d'oro per la scelta delle tinte per camere da letto. Un equilibrio "visivo" che si basa sull'abbinamento dei giusti colori e sull'impiego ponderato delle nuances che caratterizzano muri, arredi e, non dimentichiamolo, la biancheria da letto. 

Altra cosa da considerare: lo stile d'arredo. Ogni stile ha infatti i suoi materiali e colori distintivi. Molto banalmente una camera da letto in stile moderno è caratterizzata da colori differenti rispetto, per esempio, allo stile shabby dove il rosa e il bianco diventano protagonisti anche nei tessuti con lenzuola shabby chic romantiche ed eleganti. 

Sempre il bianco, accostato al blu, richiama immediatamente lo stile tipico delle case al mare. O ancora, marrone ed arancione, soprattutto in accostamento al dorato, virano l'estetica verso uno stile classico o etnico

Riassumendo, la scelta dei colori della camera da letto dipende molto dall'effetto che si vuole ottenere e dall'impronta stilistica che si vuole dare. Intendiamoci: nulla vieta di colorare interamente di rosso o di nero le pareti della camera ma non se il risultato che si vuole ottenere è quello di un ambiente visivamente snello e rilassante. 

In questo senso la biancheria da letto, ci teniamo a ripeterlo, è davvero un ottimo escamotage che consente di inserire un tocco raffinato di colore senza che vada compromessa la "pace cromatica" dell'ambiente.  

COLORI CAMERA DA LETTO PICCOLA

Scegliere i colori per una camera da letto piccola, cosa molto comune quando per esempio si deve arredare un bilocale, presuppone che alcune possibilità vengano meno, colori compresi. 

La regola principale è quella di evitare colori troppo scuri, pesanti o impegnativi in quanto assorbono la luce e comprimono ulteriormente lo spazio. Privilegiare invece i colori tenui, le tonalità pastello e tinte chiare e luminose come l'apprezzatissimo verde acqua. La luce e i colori luminosi infatti, creano spazio visivo dando respiro e profondità.

Molto apprezzate anche le sfumature del bianco come crema e perla, il grigio chiaro, il rosa cipria e i colori terra come marrone e color sabbia, sempre in tonalità chiare e tenui.  

Lascia un commento
I Commenti verranno approvati prima di essere pubblicati
Lenzuola del Grande Fratello: “Sembra un Hotel a 5 stelle!”
Lenzuola del Grande Fratello: “Sembra un Hotel a 5 stelle!”
Di Giorgia Sbardellati30 settembre 2022 2 Minuti di lettura
Leggi di più
Tessuto Jacquard
Tessuto Jacquard, una lavorazione dai disegni pregiati, unici e complessi
Di Giorgia Sbardellati28 settembre 2022 3 Minuti di lettura
Leggi di più
Dietro le quinte: come nasce la collezione Lisola del GFVIP7
Dietro le quinte: come nasce la collezione Lisola del GFVIP7
Di Giorgia Sbardellati23 settembre 2022 3 Minuti di lettura
Leggi di più
Lisola torna al Grande Fratello!
Lisola torna al Grande Fratello!
Di Giorgia Sbardellati23 settembre 2022 1 Minuti di lettura
Leggi di più

Grazie per l'iscrizione