13 settembre 2019

Come arredare una villetta a schiera

 

Come arredare una villetta a schiera? La questione non è così semplice come può apparire, dal momento che 

 

quando gli spazi sono piccoli, organizzarli al meglio può rivelarsi un’operazione più complicata del previsto. 

 

Benché, infatti, esistano villette a schiera su più livelli – e dunque con una metratura complessiva abbastanza alta – solitamente questo tipo di abitazioni presentano ambienti ridotti, che occorre quindi sfruttare al meglio. Scopriamo come.

 

Come arredare una villetta a schiera con porte scorrevoli e divisori in vetro

Un’ottima idea per guadagnare spazio in casa consiste nel ricorrere, dove la struttura delle pareti lo permette, a porte scorrevoli

Un aspetto da non trascurare, dato che l’apertura di una porta può portare via metri preziosi e, magari, rovinare anche l’estetica dell’ambiente, nascondendo dettagli che meriterebbero invece di essere valorizzati

 

Un altro espediente per far apparire le stanze più spaziose consiste nell’optare per divisori di vetro per separare i diversi ambienti domestici. 

 

Per esempio, se non vi piace l’idea della cucina a vista potreste comunque dividere la zona pranzo dal soggiorno con una vetrata, anziché con una parete, che rimpicciolirebbe la stanza e la renderebbe anche più buia. 

 

Arredare una villetta con le mensole, preziose alleate salvaspazio

Quando si tratta di arredare una villetta a schiera la parola d’ordine è: sfruttare al massimo lo spazio a disposizione

Un modo eccellente per farlo è installare delle mensole nelle diverse stanze, che permettono di appoggiare libri, soprammobili e altri oggetti senza tuttavia occupare troppo spazio. 

Se invece non volete rinunciare alla classica libreria, un’idea da considerare potrebbe essere quella di sceglierne una con una struttura aperta e utilizzarla per separare due ambienti della casa, come per esempio la zona living e lo studio: così facendo, manterrete distinte le due stanze ma, al tempo stesso, donerete ampiezza e luminosità allo spazio. 

 

Colori chiari alle pareti, ma con un tocco di eccentricità

Tra i consigli utili per arredare una villetta a schiera di piccole dimensioni figura anche l’intonacare le pareti di casa con colori chiari, che contribuiscono ad accrescere l’impressione di spaziosità. 

Beige, bianco, grigio perla sono le tonalità più indicate per le pareti di stanze piccole, anche se è ammesso qualche guizzo di creatività, come per esempio un’unica parete dipinta con un colore acceso, rivestita con carta da parati o con altre superfici, come legno o gres porcellanato effetto pietra.

Una soluzione che conferirà originalità alla vostra casa, senza dover spendere una fortuna.

LisolaStore propone diverse soluzioni originali per abbellire le pareti della tua casa e qualsiasi stanza della tua abitazione. Visita lisolastore.it e scopri tutti i prodotti disponibili. 


Lascia un commento

I Commenti verranno approvati prima di essere pubblicati

ISCRIVITI