Home
/
CONSIGLI D'ARREDO E IDEE PER LA CASA
Precedente
/
Prossimo

Come lavare gli asciugamani per averli puliti e profumati

come lavare asciugamani

Come lavare gli asciugamani? La risposta a questa domanda potrebbe sembrare molto semplice e scontata: infili gli asciugamani in lavatrice, premi il pulsante di avvio e attendi la fine del lavaggio. Non si tratta certo di qualcosa di particolarmente complicato. 

In realtà, la giusta domanda da porsi ed alla quale dare risposta non è tanto come lavare gli asciugamani quanto come lavare gli asciugamani nel modo giusto.

Il corretto lavaggio degli asciugamani, così come di tutta la biancheria in generale, non è soltanto un fatto di igiene e pulizia: seguire le corrette indicazioni di lavaggio significa anche preservare qualità e caratteristiche del tessuto e, quindi, prolungarne la durata nel tempo. 

Vediamo allora come lavare asciugamani nella maniera più corretta. 

 

COME LAVARE GLI ASCIUGAMANI: QUALCHE CONSIGLIO GENERICO

Le modalità di lavaggio e le indicazioni da seguire variano fondamentalmente a seconda della tipologia di tessuto e del colore degli asciugamani. Il corretto lavaggio, come precedentemente accennato, è poi importantissimo per evitare che l'asciugamano perda la sua morbidezza, resistenza e...piacevolezza estetica. 
Non dimentichiamo infatti che asciugamani e biancheria da bagno in generale, sono anche dei preziosi elementi decorativi che arricchiscono con i loro tessuti e colori il design dello spazio bagno. 

ELEVATA QUALITÀ ED ESTETICA: SCOPRI TUTTA LA COLLEZIONE DI ASCIUGAMANI LISOLASTORE!

asciugamani bagno asciugamani spugna cotone asciugamani
Coppia asciugamani Bristol Coppia asciugamani Ninfa
Coppia asciugamani Coccola

 

Prima però di entrare più nello specifico, possiamo affermare che sussistono una serie di indicazioni e consigli validi, in linea generale, per asciugamani di qualsiasi tipologia. Vediamo quali.  

Simile con simile: è la regola numero 1 che stabilisce cosa può essere lavato con cosa. Tendenzialmente sarebbe preferibile lavare gli asciugamani con altri asciugamani o, al limite, con altri capi di biancheria simile, come accappatoi e teli da bagno. Da evitare invece il lavaggio con capi completamente differenti come, per esempio, jeans, pantaloni, maglioni e via di seguito. 

Separare bianchi da colorati: la separazione degli asciugamani bianchi dagli asciugamani colorati è importante per evitare "migrazioni" di colore da un capo di biancheria all'altro. La separazione bianchi/colorati è poi necessaria anche per impostare la temperatura di lavaggio corretta. 

Non lavare troppo spesso. La frequenza di lavaggio è importante, soprattutto perché le fibre di tessuto, se eccessivamente sottoposte a lavaggio, infeltriscono più facilmente. Considerando che la media di sostituzione degli asciugamani in uso è generalmente di una settimana, basterà dotarsi di un numero di cambi sufficiente da consentire di non utilizzare sempre gli stessi asciugamani.   

Detersivo ed ammorbidente. Quantità eccessive di ammorbidente e detersivo "stancano" le fibre di tessuto e sono in buona parte responsabili dell'infeltrimento degli asciugamani. Se è vero che esistono poi dei rimedi naturali per riavere asciugamani morbidi, è pur vero che è sempre preferibile non arrivare al punto di rendere gli asciugamani simili alla carta vetrata!

 

LAVAGGIO ASCIUGAMANI: A MANO O IN LAVATRICE?

Qualcuno preferisce lavare a mano gli asciugamani in una bacinella di acqua calda utilizzando del sapone di marsiglia liquido che si scioglie più facilmente rispetto a quello in polvere. 

Piccola parentesi: nel caso di asciugamani nuovi è sconsigliato il lavaggio a mano mentre è indicato utilizzare una tazza di aceto bianco (da aggiungere nella vaschetta della lavatrice) che aiuta a fissare il colore. 

Per quanto il lavaggio a mano possa essere un metodo efficace per igienizzare e lavare gli asciugamani, è però senz'altro abbastanza impegnativo. La soluzione migliore è quindi quella di lavare gli asciugamani in lavatrice. Ed eccoci al punto della questione: come vanno lavati gli asciugamani?

Molto banalmente, la prima cosa da fare e riferirsi alle indicazioni riportate nell'etichetta, evitando lavaggi in acqua fredda. 
Temperatura e programma di lavaggio variano poi in base al tessuto ed al colore. In linea di massima la temperatura ideale di lavaggio per i bianchi è di 60° C mentre per i colorati è di 40° C. Ciò vale però per gli asciugamani in spugna di cotone e anche in lino mentre per i tessuti sintetici la temperatura indicata è di 30° C siano essi bianchi o colorati. 

Infine, come nel caso del lavaggio a mano, è da preferire l'utilizzo di detersivi liquidi che si sciolgono meglio evitando di lasciare residui che, infilandosi nelle fibre, causano l'infeltrimento degli asciugamani. 

 

COSA FARE PER AVERE GLI ASCIUGAMANI MORBIDI E PROFUMATI?

Come fare per avere asciugamani morbidi e profumati? Oltre al corretto lavaggio degli asciugamani sono molto importanti anche le modalità di asciugatura
Prima di tutto: mai e poi mai riporre gli asciugamani ancora umidi al chiuso (armadi, cassetti, scatole etc) in quanto ciò causerebbe via via la formazione di muffa e cattivi odori. 

Per preservare qualità e morbidezza dei nostri asciugamani, oltre all'utilizzo dei prodotti giusti, è consigliato farli asciugare all'aria aperta senza esporli però in maniera diretta ai raggi del sole che seccano le fibre di tessuto. 

Puoi far asciugare i tuoi asciugamani anche nell'asciugatrice il cui getto d'aria ne rigonfia il tessuto rendendolo ancora più morbido. 

Con queste attenzioni e questi accorgimenti, avrai non solo asciugamani puliti ma anche morbidi e profumati. Ricorda poi che, affinché i tuoi asciugamani durino più a lungo, è indispensabile che siano di ottima qualità. Esattamente come quelli proposti da LisolaStore che puoi trovare qui!

Lascia un commento
I Commenti verranno approvati prima di essere pubblicati
Commenti  (1):
Patrizia Trevisan
Patrizia Trevisan

Io Ho Comprato Gli Asciugamani Esattamente Quelli Con Il Ricamo Dei Coralli E Stelle Marine. Meravigliosi Sono Anni Che Li uso E Li Lavo E Sono Intatti. Spugna Bellissima

Come pulire il tappeto con il bicarbonato
Come pulire il tappeto con il bicarbonato
Di Giorgia Sbardellati24 novembre 2022 2 Minuti di lettura
Leggi di più
Come togliere le macchie di melograno dalla tovaglia
Come togliere le macchie di melograno dalla tovaglia
Di Giorgia Sbardellati16 novembre 2022 3 Minuti di lettura
Leggi di più
Centrotavola autunnale
Centrotavola autunnale: idee fai da te creative
Di Giorgia Sbardellati2 novembre 2022 4 Minuti di lettura
Leggi di più
Porta l'autunno in tavola
Porta l'autunno in tavola
Di Giorgia Sbardellati27 ottobre 2022 3 Minuti di lettura
Leggi di più

Grazie per l'iscrizione